GALATEA

Home / Sommario / Visualizza articoli per tag: diario del mese
A+ R A-
Visualizza articoli per tag: diario del mese

Pestato a morte

Mercoledì 26 Giugno 2013 12:11 Pubblicato in 02 - 2013

di Luigi Manconi e Valentina Calderone

 

La vicenda della morte di Stefano Cucchi, trentunenne romano, è tristemente nota. Cucchi viene arrestato la sera del 15 ottobre 2009 perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti. Passa la notte tra due differenti caserme dei carabinieri e la mattina successiva viene portato al Tribunale di piazzale Clodio per la convalida dell’arresto. Già in questa prima fase, Stefano Cucchi subisce più d’una violazione dei suoi diritti: l’avvocato di fiducia non viene avvisato, nonostante Cucchi - anche in presenza dei genitori durante la perquisizione - avesse più volte sollecitato il suo intervento; nel verbale dell’udienza di convalida le sue generalità sono sbagliate e probabilmente averlo confuso con un albanese senza fissa dimora ha influito sulla scelta del giudice di destinarlo al carcere, anziché a una comunità terapeutica come lui aveva chiesto.

La violenza in casa

Giovedì 28 Novembre 2013 10:10 Pubblicato in Diario del mese

di Alessandro Cisilin

 

Un raptus quando ad agire sono i connazionali. Un problema culturale se si tratta di stranieri. È quel che perlopiù si pensa, si dice e talora perfino si scrive alla notizia dell’ennesima violenza o addirittura omicidio in famiglia. È un immaginario che emancipa la nostra normalità confinando il dramma in qualche patologia, e si consolida nella normalizzazione della cronaca.

Il ritorno di Fanon

Venerdì 01 Luglio 2011 14:05 Pubblicato in Luglio/Agosto

di Francesco Maria Conte

I dannati della terra di Frantz Fanon è uno dei testi più popolari degli anni Sessanta. Nei paesi coloniali è il testo delle lotte di liberazione nazionale. In Europa e negli Usa è uno dei testi-base per l’organizzazione della violenza degli oppressi nello scontro di classe.

L'ascesa della sinistra tedesca

Venerdì 01 Giugno 2012 07:12 Pubblicato in Maggio / Giugno 2012

di Alessandro Cisilin

C’è una sinistra in Europa che avanza e vince: si chiama Die Linke, Piraten, Grünen. Accade, spesso con un travaso di voti dagli uni agli altri, proprio nella locomotiva tedesca, apparente baluardo dinanzi ai cali dei Pil e guardiano continentale delle odierne politiche economiche e monetarie restrittive.

Gatsby e il danaro

Venerdì 01 Luglio 2011 13:59 Pubblicato in Luglio/Agosto

di Giuseppe Piacentino

Stiamo per essere travolti dal Grande Gatsby. Baz Luhrmann sta preparando una nuova riduzione cinematografica del romanzo di Francis Scott Fitzgerald, protagonista Leonardo Di Caprio. Gli editori si sono portati avanti e poi lo scorso dicembre sono scaduti i diritti sui libri di Fitzgerald.

Gli Occupy nell'anno elettorale

Venerdì 01 Giugno 2012 07:15 Pubblicato in Maggio / Giugno 2012

di Alessandro Cisilin

 

I principali media ne parlano sempre meno, distratti dal miliardario carosello elettorale. Eppure l’Occupy Movement è tutt’altro che fiaccato dalla brutalità della risposta poliziesca.

Un maestro segreto

Venerdì 01 Luglio 2011 13:42 Pubblicato in Luglio/Agosto

di Michele Sisto

Per 13 storie inospitali (collana Arno di Lavieri), il curatore Domenico Pinto definisce l’autore «uno dei maestri segreti della prosa del Novecento». Jahnn l’espressionista, aveva esordito (1923) col crudo dramma Pastor Ephraim Magnus, messo in scena da un giovane Bertolt Brecht. Jahnn il modernista, con il romanzo fiume Perrudja (1929), tra i primi a proseguire la rivoluzione joyciana in lingua tedesca, suscitando l’entusiasmo di Alfred Döblin.

La ballata della morte

Venerdì 01 Giugno 2012 07:16 Pubblicato in Maggio / Giugno 2012

di Alessandro Cisilin

 

«Muovetevi, ballate!» e così, le giovani della tribù Jarawa, vestite solo di una gonnella rossa e qualche gioiello artigianale, si misero a danzare. Manca solo l’epilogo del disgustoso video diffuso nelle scorse settimane in un’inchiesta del britannico The Observer.

Le malebolge

Venerdì 01 Luglio 2011 13:37 Pubblicato in Luglio/Agosto

di Piero Del Giudice

Milano/Corea di Danilo Montaldi* e Franco Alasia, esce per la prima volta nel marzo del 1960 (Feltrinelli). L’opera mette sotto la lente dell’analisi sociale l’accadere delle migrazioni interne italiane negli anni Cinquanta - dal Sud, dal Veneto e dalle Isole, verso il triangolo industriale Milano/Torino/Genova.

Questi fantasmi

Venerdì 01 Luglio 2011 13:29 Pubblicato in Luglio/Agosto

di Andrea Cortellessa

Il panorama di un presente dominato da «fantasmi di fatti» è al centro di un libro polemico e d’incalzante intelligenza, Politiche dell’irrealtà. Scritture e visioni tra Gomorra e Abu Ghraib di Arturo Mazzarella (Bollati Boringhieri, pp. 116, € 14,00).

Pagina 1 di 14

Galatea

Abbonamenti

Pubblicità